Viaggio da sola

Non è solo il titolo di un film o il coming out di una travel blogger sociopatica.

Viaggiare da sola è una scelta. Lo ammetto non sempre dipende da me. Spesso deriva dal fatto che decido di fare un viaggio in maniera impulsiva. Compro voli in offerta all’ultimo momento ed è difficile trovare qualcuno che possa lasciare il lavoro con così poco preavviso.

Do la priorità alla destinazione e non a chi può venire con me. Mi lascio prendere dalla mia curiosità e voglia di andare via. Non riesco ad aspettare. Così faccio il check-in e parto.

Spesso mi sento dire: che coraggio, una donna da sola! La verità è che ogni volta che inizio un nuovo viaggio da sola sono emozionata, ma sono anche terribilmente terrorizzata. Alla fine, dopo che salgo sul mio volo, tutto va alla grande!

Così inizia una nuova avventura in totale libertà! Pianifico di giorno in giorno cosa fare, mangiare, visitare e dove dormire. No stress. Relax è la parola chiave. Anche se i cambi di programma sono all’ordine del giorno in base alle ispirazioni e ai racconti di altri viaggiatori.

Ecco dire “viaggio da sola” non è corretto. Parto da sola e poi conosco tantissime persone che in un attimo diventano amici si condividono storie e destinazioni. Scordatevi la solitudine. Soprattutto nei posti per backpacker si rimane soli veramente poco, anzi sono il luogo migliore per conoscere nuovi amici che condividono la stessa passione.

Pericoloso? Io mi sono sempre sentita al sicuro, basta avere un po’ di buon senso e adattarsi ai costumi locali. Sicuramente la scelta della destinazione è importante, nelle prossime puntate vi scriverò dei miei viaggi in Asia.

Se vi ho convinto e volete maggiori informazioni su come viaggiare da soli le potrete trovare qui!

 

Se ancora non ne hai abbastanza ecco alcuni racconti dei miei viaggi:

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. iviaggidiqueena ha detto:

    Complimenti per il tuo blog, io sono andata a vivere a Londra da sola,avevo un’amica con me ma poi nella quotidianità sei sola, e posso dire che ammiro chi viaggia da solo/a …

Rispondi