Vacanze in Alto Adige

Siete alla ricerca di rimedi per sfuggire al caldo della città? Organizzate un weekend in Alto Adige! Leggete i miei consigli di viaggio per visitare Caldaro al Lago il paradiso per tutta la famiglia!

In queste calde giornate di luglio sto sognando la mia fuga in un posto fresco in cui poter passare le giornate all’aria aperta e poter dormire la notte al fresco senza dover accendere l’aria condizionata. Ho letto di questa località Caldaro al Lago e sto organizzando il weekend perfetto per un viaggio a 8 zampe!

Visitare Caldaro al Lago

Caldaro è una delle più belle mete turistiche dell’Alto Adige. Un paese con una graziosa e vivace piazza del mercato. Il paesaggio culturale offre numerose occasioni per trascorrere piacevolmente il tempo libero. A Caldaro non ci si annoia mai: durante l’anno vengono organizzate diverse manifestazioni: eventi sportivi, appuntamenti gastronomici e culturali, tra cui si contano anche varie manifestazioni vinicole. Un must per tutti i buongustai in vacanza è la visita al museo del vino.

Alto Adige cosa fare: escursioni

Il periodo delle escursioni inizia molto presto: mentre sulle montagne delle Dolomiti altoatesine a fine marzo si scia, a Caldaro in primvera il paesaggio è già immerso in un mare di bianchi fiori di melo. È questo il periodo migliore per praticare escursionismo in Alto Adige. Già mi immagino Onice, la nostra cagnolina, correre felice fra i prati verdi, i frutteti e i vigneti! Per i più sportivi c’è la possibilità di organizzare escursioni in bicicletta alla scoperta dei sapori lungo la strada del vino.  Costeggiando l’Adige in mountan bike si attraversano meleti e vigneti, passando davanti a nostalgiche linee ferroviarie, laghi balneabili, residenze e cantine medievali che sono un invito a fermarsi per una sosta.. per riprendere fiato!

Alto Adige per sentirsi una principessa

In Alto Adige potrete sentirvi dei veri Re o Regine. Questa regione conta oltre 200 edifici storici quali castelli, borghi e residenze sono testimoni sia a Caldaro che nel vicino comune di Appiano di una storia piena e movimentata. Sembrano quasi vegliare sul lago di Caldaro le leggendarie rovine del castello di Castelchiaro. Aspettano solo di essere visitate. Le possenti torri, le storiche mura con i loro camminamenti e anche la cappella invitano a ripercorrere un viaggio molto particolare a ritroso nel tempo, fino al Medioevo. I Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano si estendono sotto forma di anfiteatro naturale, aprendo impressionanti prospettive su paesaggi esotici e vedute mozzafiato sulle montagne circostanti e sulla città termale di Merano. Emozioni uniche e avvincenti si vivono al Messner Mountain Museum e al Museo Archeologico dell’Alto Adige o “Museo dell’Ötzi” a Bolzano, un must per ogni turista in Alto Adige.

Alto Adige Dove Dormire

Cavallino Bianco è l’hotel che mi hanno consigliato i miei amici. Tra gli storici locali dai soffitti a volta, nelle stube e tra gli antichi muri dell’albergo 3 stelle Weißes Rößl in Piazza Mercato a Caldaro, si respira una fantastica atmosfera. Qui si vive la vera ospitalità altoatesina e ogni cosa su cui si posano gli occhi, o che va sulla tavola, è un’esperienza sensoriale unica. L’albergo, da secoli proprietà della stessa famiglia, si trova proprio nel centro storico di Caldaro al Lago, il paradiso delle ferie in Alto Adige. Scopri di più sul sito.

Buzzoole

Un commento Aggiungi il tuo

  1. pikaciccio ha detto:

    L’Alto Adige è sempre bellissimo ….

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...